21 Aprile 2010, 19h15

Presentazione del libro di Anais GINORI

“Pensare l’impossibile, donne che non si arrendono”  il libro che ha intitolato l’evento DIRE del 21 aprile al Caffé Miroglio, coordinato dalla nostra ospite, nonchè autrice del libro, Anais Ginori.

Statistiche e pensieri sulle donne sono stati alternati in una serata dove la discussione e il confronto hanno portato molte di noi a soffermarci e riflettere ancora una volta sulla strada da percorrere per valorizzare il ruolo della donna in Italia e all’estero. In Italia, in particolare, sembra affermarsi come modello preminente per le giovani donne rischiando di occultare altri esempi femminili meno valorizzati dai media. L’aumento della disoccupazione, stipendi a parità  di occupazione inferiori a quelli maschili, strutture che mancano e poco sostegno alla famiglia, (nonostante l’Italia sia stato il paese del “Family Day” ) stanno portando a tassi di natalità  sempre inferiori. Si pensava che i valori e i diritti conquistati dai movimenti femministi degli anni 70 non potessero essere più cancellati. Adesso questi diritti non sembrano essere più così ovvi.

Grazie all’intervento di molte socie, che con i loro pareri e le loro esperienze hanno contribuito ad animare il dibattito, il Dire ha potuto ancora una volta offrire ai suoi membri spunti di riflessione importanti. Invitiamo dunque tutte le socie e gli amici del DIRE ad inviare le loro riflessioni sui problemi discussi durante l’incontro con Anais Ginori a eventi@di-re.org entro il 30 maggio. Tali riflessioni saranno raccolte ed elaborate insieme al fine di consolidare una posizione dell’Associazione che possa essere espressa e divulgata.

Grazie a tutte!!

Menu