Il 25 novembre 2014 alle ore 18.00 nel corso di una serata al Consolato Generale d’Italia a Parigi verranno ricordate la figura e l’opera di Jacqueline Risset a pochi mesi dalla sua improvvisa scomparsa.

L’evento, cui parteciperanno il marito e compagno Umberto Todini e l’italianista Carlo Ossola con il giornalista Corrado Augias, è organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi e la Società Dante Alighieri – Comitato di Parigi.

Figura di spicco della cultura francese, grande conoscitrice di Dante di cui è stata la traduttrice, amica di Fellini e di molti altri grandi personaggi della cultura italiana, Jacqueline Risset verrà ricordata per il ruolo che ha sempre svolto nell’avvicinare Italia e Francia, e nel promuovere la conoscenza della cultura italiana in Francia.

Questi temi verranno evocati e approfonditi anche nel corso di un altro omaggio a Jacqueline Risset, che verrà realizzato dai medesimi organizzatori all‘Istituto Italiano di Cultura – Hotel de Galliffet il 12 dicembre 2014 alle ore 18.00, con la partecipazione di Alain Borer, Silvia Baron Supervielle, René de Ceccatty, Michel Crépu, Daria Galateria, Claudia Moatti et Alain Veinstein.

Per partecipare alla serata del 25 novembre al Consolato vi invitiamo a mandare una mail entro il 21 novembre a paris@ladante.fr
Per partecipare al convegno del 12 dicembre all’Istituto Italiano di Cultura, iscrivetevi sul sito www.iicparigi.esteri.it

Menu