Giovedì 21 marzo ore 19.00 

Lisa Ginzburg
ci presenterà il suo libro 
Buongiorno mezzanotte, torno a casa 
(Italo Svevo, 2017)
con Valentina Frulio
Società Dante Alighieri, Comitato di Parigi


Saremo gentilmente ospitate da Paola Leoncini Bartoli.
I posti disponibili sono limitati, l’indirizzo verrà fornito alla conferma della partecipazione.
Per partecipare scriveteci a postadire@gmail.com

Lisa Ginzburg vive e lavora a Parigi, dove è stata Direttrice di cultura della Unione latina. Ha pubblicato i romanzi Desiderava la bufera (Feltrinelli 2002), e Per amore (Marsilio 2016, trad. francese Au pays qui te ressemble, Verdier 2019); le raccolte di racconti Colpi d’ala (Feltrinelli 2006, Premio Teramo 2007) e Spietati i mansueti (Gaffi 2016, Premio Renato Fucini 2017). L’e-book La guerriera (Terra Ferma 2015). I memoires Buongiorno mezzanotte, torno a casa (Italo Svevo 2017) e Pura invenzione. Dodici variazioni su Frankenstein di Mary Shelley, Marsilio 2018. Ha curato con Cesare Garboli il testo di Natalia Ginzburg È difficile parlare di sé (Einaudi 1999). È autrice di una biografia (Anita. Racconto della storia di Anita Garibaldi , e/o 2005) e di due reportages (Mercati. Viaggio nell’Italia che vende, Editori Riuniti 2001, Malìa Bahia, Laterza 2007).
Collabora con Avvenire, Il Foglio, chefare.

Menu